Dedicato al Metropolita Gennadios

Si tratta di una stupenda melodia, di uno straordinario poema, di un saluto di civiltà, che trasmette amore, pace, gioia, ma anche unisce, in modo meraviglioso, costituisce ponti tra persone che non si conoscono, fonda rapporti e amicizie, crea insegnamento, rispetto, vicinanza e aiuto.

I “disegni” creati dalle mani costruiscono “Ponti” e i “Ponti” uniti conducono alla terra e alla regione, che abbraccia un’altra regione, tende la propria mano per una conoscenza, per un’amicizia, per una collaborazione, per una cessazione delle guerre, per una tregua delle lotte, dell’inimicizia, sempre col mantenimento della pace, dell’amore, della speranza, dell’unità e della felice convivenza tra i popoli.

I ponti costruiti dai “disegni” creati da molte mani di piccoli bambino ffrono non solo la libertà e la forza, ma aprono anche la strada della vita affinché il loro cuore e la loro vista giungano lontano e rendano sensibili altri cuori sconosciuti, altri sguardi, in modo particolare dei più grandi, da Nord a Sud, da Occidente a Oriente, dall’Egeo, dall’Adriatico e dal Mediterraneo, dai nostri belli e storici luoghi di Rodi e Venezia.

Non c’è nulla di più bello e promettente del vedere un piccolo bambino fare disegni, tenendo nelle sue manine strumenti utili e semplici, una matita e la carta per disegnare o da vicino, o da lontano.

Davvero una luce appare nel cammino del futuro, sorge una speranza, entrambe, poi, rafforzano la fede, nutrono la mente e il cuore cosicché questa creatura umana comprende che, quando gli uomini vivono insieme, quando s’incontrano, quando collaborano, quando insieme lottano per la buona convivenza e la pacifica coesistenza dei popoli, tutto ciò non solo è necessario e obbligatorio, perché tutti gli uomini sono creature di Dio, ma è anche una cosa meravigliosa e gradita a Dio la sua realizzazione.

Saluto e abbraccio con affetto i piccoli bambini, di Rodi, Venezia, Berlino, Cefalonia, Mosca e Jerevan, che sono un tesoro inestimabile e costituiscono la luminosa speranza del futuro, rivolgendo fervidi auguri, assicurando la mia preghiera per il loro progresso e il successo nel difficile sentiero della vita, divenendo utili e preziosi nel suo duro e indifeso cammino. Ringrazio i bambini e gli adulti, ogni amico collaboratore, che ha contribuito all’edizione dell’Album-Libro, come anche ogni ospite, che, con la sua partecipazione, ha donato il suo tempo libero e il suo amore.

Congratulazioni a Nadia De Lazzari, che, grazie al suo promettente impegno umano, diviene un preziosissimo, forte e saldo “Ponte” che unisce piccoli e grandi, bambini e giovani, di diversi paesi, diverse civiltà, diversi usi e costumi.

Tutti gli sforzi e tutto l’impegno dei bambini, i “Disegni” e i “Ponti”, sono benedetti da Dio, costituiscono luce e speranza per un mondo buono e pacifico, che illumina la via della pace, dell’amore, dell’unità e della felicità.
Tanti auguri! Bravi, bambini! Dio sia con voi!

Metropolita Gennadios

Arcivescovo Ortodosso d’Italia a Malta ed Esarca per l’Europa Meridionale

Oggi 21 ottobre 2020, nel giorno delle sue esequie, Venezia: Pesce di Pace desidera ricordare Sua Eminenza Reverendissima il Metropolita Gennadios, transitato al Cielo lo scorso 16 ottobre.

Per noi – ricorda la Presidente Nadia De Lazzari – è stato un magnifico ed affettuoso esempio, una guida sicura che ci ha sostenuto nel progetto “Disegni a più mani” con il plauso del Presidente della Repubblica Italiana e la benedizione di Papa Francesco.

Il Metropolita Gennadios ha svolto un ruolo importante in “Disegni a più mani” realizzato con le città, scuole, confessioni religiose, associazioni e istituzioni di Venezia, Berlino, Cefalonia, Mosca, Rodi e Yerevan.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...